Ritrova la forma e il buonumore con la dieta dei Colori!

Quest’anno l’estate, tarda un po’ a manifestarsi in tutta la sua massima espressione…prendiamola così e cogliamo l’occasione per rimediare a quei fastidiosi chiletti di troppo che ci affliggono. La Cromoterapia, può essere un buon inizio: utilizzando sia i cibi colorati che l’energia dei colori, specie se i chili da eliminare non sono molti, senza ansia ed eccessivi sacrifici, si possono conseguire buoni risultati duraturi. Vediamo. La Cromodieta si basa sul consumo di frutta e verdura suddivise in tre gruppi di colore: Rosso, Verde, Viola/Blu. Proprio mangiando una porzione di ogni colore, si ottiene una dieta salutare, bilanciata e con un basso apporto calorico. Oltre che per dimagrire, la dieta dei colori è utile per mantenersi in salute: i pigmenti vegetali, responsabili del colore degli alimenti, aiutano a proteggere l’organismo da vari disturbi e malattie. Vediamo in breve le virtù dei colori in relazione all’effetto sul peso corporeo. Il Rosso Aumenta il metabolismo e facilita la perdita di peso ma attenzione perché essendo stimolante, fa mangiare più in fretta. In quantità eccessive crea ansia e agitazione. La frutta e la verdura di colore rosso, attivano il metabolismo e riequilibrano la glicemia. Il Verde E’ utile per chi mangia con voracità, è in grado di ridurre l’appetito. La frutta e la verdura di questo gruppo, contengono clorofilla, magnesio e polifenoli che aiutano a rinforzare le ossa, i denti e la vista. Il Blu/Viola Calma il senso di fame, ha un potere sedativo e rilassante. La frutta e la verdura di questo colore, contengono antocianine, dunque sono in grado di ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e di alcuni tipi di cancro. Sono ottimi poi per la salute del tratto genito-urinario e la memoria. Il Bianco Ha proprietà depurative, regola il colesterolo. Ricche di antoxantine e polifenoli, la frutta e la verdura di questo gruppo è in grado di migliorare la circolazione e la pressione regolando il colesterolo. Il giallo e l’arancione Combatte l’inappetenza, stimolando l’appetito e attivando i succhi gastrici. La frutta e la verdura di questo colore, è ricca di vitamine A, B, C, flavonoidi, carotenoidi e beta – carotene che prevengono le malattie degenerative e favoriscono l’abbronzatura. Per beneficiare al meglio della Cromodieta, possiamo associarvi la Cromoenergia, che sfrutta l’energia dei colori. Come? E’ semplice. Se come accade spesso, al termine di una giornata stressante, magari in macchina rientrando dal lavoro vi assale il desiderio di divorare voracemente qualunque cibo ipercalorico, provate a fare questo semplice esercizio: 1. Respirate profondamente 2. Immaginatevi immersi in un mondo blu, di respirare aria blu. 3. Provate ora ad immaginare il cibo oggetto del desiderio (le patatine fritte, la tavoletta di cioccolata, il paninozzo con il salame), ma in versione blu! 4. Immaginate di mangiarlo, assaporatelo, inghiottitelo…sentite che il vostro corpo, assimilandolo diventa blu! 5. Respirate, ripensate a quel cibo: scoprirete che il desiderio si è ridotto! Potete ripetere questo esercizio con qualsiasi dei tre colori: Blu, Viola e Verde per valutare quello che ha maggiore effetto su di voi. Se poi volete aumentare il metabolismo, potete usare il colore rosso mentre vi allenate. 1.Immaginate di respirare aria rossa. 2. Assimilate il colore divenendo un tutt’uno con esso 3. Mantenete la visualizzazione durante tutta la durata dell’allenamento oppure ripetetelo ciclicamente. In conclusione, inutile ricorrere a farmaci o diete da fame che fanno perdere peso in fretta ma lo fanno recuperare con gli interessi togliendoci pure il buonumore! La valenza del cibo oggi va ben al di là del semplice valore nutritivo, è conforto, valvola di sfogo e rifugio, sostitutivo dell’amore, del sesso, del piacere in genere e allora, mangiamo a colori, ne guadagneranno gusto, salute e umore!

Visita la gallery
Iscriviti alla newsletter
Le nostre consegne avvengono tramite corriere
gallery
Area riservata