In Stock

Guava 500gr – BIOLOGICO

2,70

La guava è un ottimo alleato per il benessere dell’epidermide e dell’apparato digerente, in particolare stomaco e pancreas. È utilizzato anche come rimedio naturale contro vomito, diarrea, gastroenteriti, mal di denti ed infezioni. Grazie alla presenza di fibre solubili, questo frutto è indicato come rimedio contro la stitichezza per le sue proprietà lassative (soprattutto per l’azione stimolante la funzionalità dell’intestino svolta dai semi) oltre a proteggere la mucosa del colon e riducendo l’esposizione al rischio a patologie tumorali. In base ad alcuni recenti studi, inoltre, sembra che questo frutto esotico possa essere utile anche per contrastare il diabete mellito (di origine alimentare), possiede anche proprietà antivirali e caratteristiche tali da rendere questo frutto utile anche per lenire l’ulcera e le malattie della pelle.

COD: Guava 500gr - BIOLOGICO Categoria:

Descrizione

Origine: Sicilia

Curiosità: L’amore dell’essere umano per la guava è antico di secoli: esso è ben documentato poiché in tutta l’America del sud e nei Caraibinumerosi popolo hanno cominciato a coltivarla ben prima della domesticazione e della coltivazione del mais e del fagiolo. La Psidium guajava è una sempreverde di modeste dimensioni che offre frutti variabili nel colore a seconda delle varietà: la buccia, che generalmente è verdognola, può essere anche gialla o, più raramente, violetta; mentre la polpa, che il più delle volte è bianca, può essere anche rosata o violacea. La polpa è burrosa e può ricordare la pera o il melone, mentre il sapore è aromatico, dolce ed esotico: può ricordare una pesca con toni di vaniglia e mentolo. La Guava è un alleato di pelle e tutto l’apparato digerente, pancreas e stomaco in particolare. Contiene 68 kcal ogni 100 g ed è una vera e propria miniera di vitamina C seguita da moderati livelli di  tutta la gamma delle vitamine del gruppo B, e da minerali quali rame, fosforo, manganese e potassio.

Utilizzi: In molti paesi viene venduta come cibo di strada con una spruzzata di peperoncino macinato. Il frutto era già conosciuto dagli Aztechi che lo chiamavano Xalxocotl, cioè prugna di sabbia. La buccia è edibile, ma molti preferiscono tagliare in due il frutto per mangiarne la polpa col cucchiaino. I semi sono particolarmente duri ed è meglio evitare di masticarli per non rischiare di danneggiare i denti. È un ingrediente ideale per molte ricette: succhi, gelati, mostarde, creme, dolci.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.500 kg
Peso

500gr

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.